Insieme a qualche foto di Marcello a lavoro, una piccola selezione della vasta gamma di soggetti suoi. Naturalmente non manca il duomo di Firenze, ma con la sua fantasia diventa anche un castello di sabbia o un relitto in fondo del mare. E’ uno dei pochi artisti di strada che porta un po’ di tutto della sua produzione in piazza. I quadri qui sotto sono dipinti in olio o acrilico su tela.